Strutture in acciaio

New Web site 2.0

News

FOTOVOLTAICO ITALIA : nuove regole per lo scambio sul posto dal 2009

13/12/2008

E' disponibile, attraverso il Portale Applicativo del GSE (vedi infomazioni utili e video-guida), l'applicazione informatica per la stipula delle convenzioni dello Scambio sul Posto.
Per il nuovo regime di scambio sul posto, che verrà erogato dal GSE a partire dal 1 gennaio 2009, sarà garantito, ai soggetti interessati, tutto il supporto necessario per la stipula della convenzione.
Periodicamente, sul Portale del GSE, saranno pubblicate comunicazioni ed aggiornamenti riguardanti lo scambio sul posto.
Per informazioni sono disponibili:

  • il numero verde (da telefono fisso): 800.19.99.89
  • numeri da telefono mobille: 06.8011.4300 e 06.8011.4400
  • e-mail:scambiosulposto@gsel.it
  • fax: 06.8011.2023

 

L'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas (AEEG) ha pubblicato il Testo integrato delle modalità e delle condizioni tecnico economiche per lo scambio sul posto (TISP), con la deliberazione del 3 giugno 2008 - AGR/elt 74/08 che decorrerà dal 1° gennaio 2009. Le principali novità, per gli impianti fotovoltaici, riguardano essenzialmente tre punti.

1. Il servizio di scambio sul posto verrà erogato dal GSE (Gestore dei Servizi Elettrici) e non più dal
distributore locale (ENEL distribuzione, Sorgenia, EGL, etc)
2. Il GSE predisporrà un portale informatico apposito per la gestione dello scambio sul posto
3 Il credito di energia, cioè l'eccedenza dell'energia prodotta rispetto a quella consumata in un anno, espresso in Euro, verrà riportato per tutti gli anni successivi (attualmente tale credito viene annullato se trascorsi tre anni).

Di seguito è possibile consultare integralmente i documenti relativi alla delibera: AEEG delibera 3 giugno 2008 ed Allegato A -TISP.

Consulta l'Archivio News