Strutture in acciaio

New Web site 2.0

News

la Finanziaria è senza ambiente?

21/02/2010

Della possibile riduzione degli incentivi al fotovoltaico dopo il 2010 già se ne parlava. Ora circola una bozza di decreto del Ministero per lo sviluppo economico che confermerebbe questa ipotesi.


La proposta di Assosolare, Gifi e Aper è di ridurre le tariffe del 4% ogni anno dopo una riduzione anche dal 5 al 18% nel corso del 2011.


Nella bozza ministeriale la riduzione delle tariffe si dovrebbe aggirare sull’8-10% annuo, un taglio sicuramente eccessivo, che non vede ancora pronto il settore, almeno sulla base dello’attuale stato di maturazione della tecnologia fotovoltaica.

 

Consulta l'Archivio News